Teatro Manzoni / PROSA

MISS MARPLE
GIOCHI DI PRESTIGIO

MARIA AMELIA MONTI

Miss Marple - la più famosa detective di Agatha Christie - sale finalmente sul palcoscenico. E lo fa con l’irresistibile e intelligente simpatia di Maria Amelia Monti. Siamo alla fine degli anni ‘40, in una casa vittoriana della campagna inglese. Miss Marple è andata a trovare la sua vecchia amica Caroline, una filantropa che vive con la sua famiglia allargata. Il gruppo è attraversato da malumori e odi sotterranei che sfoceranno in un delitto che avviene sotto gli occhi terrorizzati di tutti. Ma le cose non sono come sembrano. Toccherà a Miss Marple capire che ciò che è successo non è quello che tutti credono di aver visto.

Teatro Manzoni / CABARET

10 ANNI DI MINCHIATE

I PANPERS

Andrea Pisani e Luca Peracino - meglio noti con il nome di PanPers – hanno 32 anni. E si sono conosciuti all’età di 4. Luca è arrivato all’asilo con un grembiule giallo e Andrea, per reazione, gli ha dato un pugno. Da allora, non si sono più lasciati. Dopo i successi in tv e sui social network, i PanPers continuano coltivare l’amore per il live e, a 10 anni di distanza dal primo spettacolo, tornano sul palcoscenico con il loro show teatrale 10 anni di minchiate. Questo spettacolo non è solo un “best of” dei migliori pezzi che li hanno visti protagonisti in questi anni ma un vero e proprio raccoglitore di tutto quello che hanno creato dai loro inizi a oggi.

Teatro Manzoni / EXTRA

ALMENO TU NELL'UNIVERSO
OMAGGIO A MIA MARTINI

MATILDE FACHERIS VIRGINIA ZINI SANDRA ZOCCOLAN

Mia Martini è una delle voci femminili più belle e potenti della musica italiana, con una fortissima intensità espressiva. Tre attrici-cantanti cercano di restituirne la grandezza e la fragilità, con un racconto variegato in musica e parole che spazia dalle sue splendide canzoni fino a ricordi personali, racconti e testimonianze dei suoi tanti amici artisti. Mia era un'anima mediterranea, calda, solare, ma accompagnata da uno strano senso di solitudine. Un’alternanza di momenti bui e periodi luminosi, frutto della sua capacità di ricominciare da capo ogni volta.

Teatro Manzoni / FAMILY

I TRE PORCELLINI
SPOSTATO

Entra il pubblico…e subito tutti in scena! Basta un naso di gomma e un paio d’orecchie da Lupo e il pubblico è pronto a farsi guidare dagli attori nel gioco di questa fiaba che racconta al bambino i vantaggi del diventare grande e gli ricorda che deve affrontare delle prove, deve anche fallire, per crescere. Mostrando la possibilità di vincere il Male infonde un bene prezioso: la speranza nel futuro! Di solito, si può essere spettatori o attori; qui si è entrambi! Un gioco in cui i ruoli si scambiano e tutti insieme si diventa attori!

News

Teatro Manzoni / News / Spostamento Recite Gli Uomini Vengono Da Marte, Le Donne Da Venere

SPOSTAMENTO RECITE "GLI UOMINI VENGONO DA MARTE, LE DONNE DA VENERE"

Sulla base dell’ultimo aggiornamento del decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dell'Ordinanza del 21 marzo 2020 emanata da Regione Lombardia, le recite dello spettacolo "Gli

Approfondisci
Teatro Manzoni / News / Sospensione Attivita' Teatro Fino Al 3 Aprile

SOSPENSIONE ATTIVITA' TEATRO FINO AL 3 APRILE

Sulla base del DPCM del 4 marzo 2020 in materia di contenimento del contagio da Coronavirus le attività del Teatro

Approfondisci