Dal 09 Febbraio 2021 al 21 Febbraio 2021

I SOLITI IGNOTI
SOSPESO

VINICIO MARCHIONI GIUSEPPE ZENO

Adattamento teatrale Antonio Grosso e Pier Paolo Piciarelli
tratto dalla sceneggiatura di Mario Monicelli, Suso Cecchi d’Amico, Age & Scarpelli

con Paolo Giovannucci
Salvatore Caruso, Vito Facciolla, Antonio Grosso, Ivano Schiavi, Marilena Anniballi 

Scene Luigi Ferrigno
Costumi Milena Mancini
Musiche Pino Marino
Luci Giuseppe D'Alterio

Regia Vinicio Marchioni

La commedia I soliti ignoti è la prima versione teatrale del mitico film con la regia di Mario Monicelli uscito nel 1958 e diventato col tempo un classico imperdibile della cinematografia e non solo. Le gesta maldestre ed esilaranti di un gruppo di scalcinati ladri sbarcano sulle scene rituffandoci nell’Italia povera ma vitale del secondo dopoguerra, verso la quale proviamo nostalgia e tenerezza. L’adattamento è fedele alla meravigliosa sceneggiatura originale, senza rinunciare a trovate di scrittura e di regia per rendere vicina quell’epoca lontana. È una storia bella e necessaria, che ci parla del presente immergendoci nel passato. A interpretare i caratteri, si potrebbe dire “le maschere italiane”, un cast di strepitosi  attori che comprende Giuseppe Zeno e Vinicio Marchioni, quest’ultimo che ne cura anche la regia. Una commedia che farà uscire gli spettatori divertiti, commossi e perdutamente innamorati di quei personaggi indimenticabili.


Alla luce dei provvedimenti contenuti nel DPCM del 15 gennaio 2021, la sospensione dell’attività del Teatro prosegue fino al 5 marzo 2021. Lo spettacolo I soliti ignoti non potrà quindi andare in scena.