Dal 04 Ottobre 2012 al 07 Ottobre 2012

Vengo a prenderti stasera

Mauro Di Francesco - Nini Salerno

tratto da "La morte dei comici" di Lorenzo Beccati e Valerio Peretti Cucchi
Regia di Diego Abatantuono

Per il soggetto e la bravura dei protagonisti, la simpatica e affiatata coppia Mauro Di Francesco e Nini Salerno, “Vengo a prenderti stasera” è una commedia che non mancherà di sorprendere. Brillantemente scritta a più mani è tratta da “La morte dei comici” di Lorenzo Beccati e Valerio Peretti Cucchi e adattata per il palcoscenico da Nini Salerno, Giovanni Bognetti e da un maestro della comicità come Diego Abatantuono, qui per la prima volta anche in veste di regista. Un testo davvero originale, molto divertente e al quale non mancano però tracce metafisiche, capace di dosare emozioni e risate. La vicenda narra l’incontro con la morte, la sua, di un attore (Mauro Di Francesco) mai arrivato al successo. Nel tentativo di esorcizzarla mette a nudo tutte le sue ansie e paure. La Morte invece (Nini Salerno) attraverso stupefacenti magie cerca di persuaderlo a sparire subito e a farsi accompagnare nell’inferno dei “comici” dove ha già collocato illustri predecessori. Da Totò a Stanlio e Ollio. Tutto molto surreale e all’insegna della più accesa comicità.