Dal 14 Gennaio 2016 al 31 Gennaio 2016

L'UOMO, LA BESTIA E LA VIRTU'

GEPPY GLEIJESES - MARCO MESSERI - MARIANELLA BARGILLI

di Luigi Pirandello
Regia di Giuseppe Dipasquale

“L’uomo, la bestia e la virtù” di Pirandello è un testo farcito di situazioni comiche, che rivelano risvolti amari di fronte ai soprusi di un uomo dispotico, perpetrati nei confronti di una moglie debole e trascurata e di un  professore di lei innamorato. Lo sviluppo farsesco della commedia, un affondo alla grottesca ipocrisia quotidiana, è ben rappresentato dal titolo: l'uomo è la prima maschera, quella del professor Paolino che nasconde sotto il suo ostentato perbenismo la tresca con la signora Perella, che indossa la maschera della virtù, quella cioè di una morigerata e pudica madre di famiglia praticamente abbandonata dal marito, capitano di marina che appare agli occhi della gente con la maschera della bestia.

Lo spettacolo è diretto da Giuseppe Dipasquale nell’interpretazione di Geppy Gleijeses, Marco Messeri e Marianella Bargilli.