Dal 04 Gennaio 2013 al 06 Gennaio 2013

Lo Schiaccianoci

Balletto di Roma

André de la Roche - Amilcar Moret Gonzalez  - Azzurra Schena - Claudia Vecchi 
Regia e coreografia di Mario Piazza - Musiche di P.I. Cajkovskij

Impossibile non subire il fascino de “Lo Schiaccianoci”, il balletto più popolare insieme a “Il lago dei cigni” e “Giselle”. Incantevole e indimenticabile è la musica di Cajkovskij. E molto originale è la moderna versione di Riccardo Reim per il Balletto di Roma con la coreografia di Mario Piazza. Una versione, ben agganciata alla partitura musicale, che adotta l’andamento e gli espedienti del thriller coniugandoli con il linguaggio della danza contemporanea. In una narrazione che segue le regole degli odierni videogames, tutto si trasforma in un carosello allucinato di doppi e di alter ego, in un’atmosfera talvolta irriverente, ma in cui la vecchia trama è rispettata. A cominciare dal padrino di Clara, la fanciulla che si appresta a lasciare definitivamente il mondo dell’infanzia, il quale è anche Schiaccianoci e pure una grottesca Fata Confetto, magistralmente interpretata da André De La Roche. Nel ruolo di Clara Azzurra Schena, mentre nel doppio ruolo di Fritz/Principe troviamo Amilcar Moret Gonzalez. Tutto serrato e incalzante, uno spettacolo che conquista lo spettatore.