Dal 22 Ottobre 2015 al 08 Novembre 2015

LA GRANDE GUERRA DI MARIO

EDOARDO SYLOS LABINI - DEBORA CAPRIOGLIO

uno spettacolo di Edoardo Sylos Labini

liberamente ispirato a La grande guerra di Mario Monicelli
drammaturgia Angelo Crespi 

con Marco Prosperini, Francesco Maria Cordella, Gualtiero Scola, Giancarlo Condè 

e con unQuartettoParticolare: Francesco Bossi, Federico Pinardi Feletti, Giacomo Giannangeli, Marco Cusenza

regia Edoardo Sylos Labini 

In occasione del centenario dell’entrata in guerra dell’Italia nel primo conflitto mondiale, Edoardo Sylos Labini porta in scena La Grande Guerra di Mario, liberamente ispirato al capolavoro di Mario Monicelli La grande guerra.

Sullo sfondo dei combattimenti della prima guerra mondiale, il romano Mario combatte la lotta per la sopravvivenza al fianco del brianzolo Ambrogio e del napoletano Gennaro. Poco lontano dalla prima linea, Adalgisa, interpretata da Debora Caprioglio, vedova di guerra e prostituta sotto falso nome.  Le loro vicende si intrecceranno in una storia d’armi, di passione, di violenza e di amore profondo.

Lo spettacolo debutta al Teatro Manzoni in Prima Nazionale