Dal 04 Dicembre 2012 al 01 Gennaio 2013

Il Vizietto - "La cage aux folles"

Enzo Iacchetti - Marco Columbro

Musical di Jerry Herman e Harvey Fierstein
Traduzione, adattamento e regia di Massimo Romeo Piparo

“Il Vizietto” è uno degli spettacoli più amati in tutto il mondo: una commovente storia d'Amore (con la maiuscola), ambientata in uno sfavillante locale per travestiti della Costa Azzurra, La Cage aux Folles. Una commedia esilarante dal ritmo incessante che diverte, commuove, sorprende con una serie di equivoci comici che movimentano la vicenda fino ad una conclusione a sorpresa. Questa edizione firmata da uno specialista del genere come Massimo Romeo Piparo, si contraddistingue per un cast di rara bravura, una confezione di grande impatto piena di glamour anni Settanta, in un mix di trasgressione e classicità, rigore e stravaganza. Diventato prima film nel 1978 e poi Musical nel 1983, “Il Vizietto” di Jerry Herman (musica e testi) e Harvey Fierstein (libretto) ha già vinto diversi Oscar del Musical a Broadway e Londra. Tratto dall’omonima opera teatrale francese di Jean Poiret del 1973, finalmente viene prodotto in Italia con lo sfarzo e l'eleganza che si addicono ad un capolavoro del genere. Per la prima volta sul palco quattordici uomini che ballano su tacchi a spillo coreografati dal grande Bill Goodson, e cantano con voce da soprano diretti dal Maestro Emanuele Friello, ma agiscono con verve ed energia sempre in equilibrio sul filo dell'eleganza. Tra loro, in una strabiliante trasformazione, come si conviene ai ruoli da loro interpretati, due attori di navigata esperienza e dotati di una grande vis comica come Enzo Iacchetti e Marco Columbro. “Il Vizietto” si fa ricordare anche per le popolari canzoni tra le quali meritano menzione “The best of times” e soprattutto “I am what I am”, un inno alla diversità divenuto celeberrimo grazie alle numerose interpretazioni canore, in particolare per la versione di Gloria Gaynor. Due ore di assoluto godimento, per chi guarda ma anche per chi si esibisce.